Notizie

20 Giugno 2016

Sarà perchè ti amo

Che confusione, sarà perchè ti(fi)amo è un’emozione che sale piano piano …”, ascoltate queste parole in una curva allo stadio e vi garantisco che la pelle d’oca è garantita.

10 Giugno 2016

#ilcalcioèdichiloama

Siamo giunti a fine stagione: tornei finiti, campionati terminati cosi come gli allenamenti. Come ogni anno è stata una stagione densa e impegnativa. Dopo i saluti di rito alla cena sociale ti rimane solo una domanda: cosa rimane del lavoro che hai fatto?

24 Maggio 2016

Calcio biologico

Si respirava calcio quel giovedì sera. Il calcio del maestro Nils Liedholm, quello che sembra cosi lontano da ciò che questo sport è oggi. Eppure è proprio grazie al Barone svedese se abbiamo avuto il Milan di Sacchi prima, il Parma di Scala poi… L’Inter di Mourinho non era poi così diversa dal Milan di Rocco.

9 Maggio 2016

Crederci fino alla fine

La conquista della Premier League da parte del piccolo Leicester mi fa venire in mente la storia di Davide che con la sua fionda sconfigge il gigante Golia. Il più forte, come spiega sant’Agostino commentando l’episodio biblico, si è dimostrato il pastorello, perché è andato incontro a Golia confidando non in sé ma in Dio, armato non di ferro ma della propria fede.

18 Aprile 2016

Mezzo pieno, mezzo vuoto

Mezzo pieno, mezzo vuoto è il classico bicchiere che comunemente bisogna vedere dopo una partita o magari guardando alla propria vita in alcune occasioni.

29 Marzo 2016

Tra favola e realtà

Prosegue la favola che sta vivendo la squadra inglese del Leicester. Sicuramente non tra le favorite, tanto meno attrezzata per vincere un campionato, la squadra allenata dall’italiano Claudio Ranieri sta svettando in Premier League tenendo a distanza club ben più quotati come Manchester City, Arsenal o Tottenham. Quella del Leicester sembrerebbe proprio una vera favola: calciatori semi sconosciuti, un club dal bilancio non ultramilionario, un gioco all’italiana eppure una squadra concreta che meritatamente è prima nella massima serie inglese. Si potrebbe tranquillamente affermare che per una volta la magia del calcio riesce ancora ad avere il sopravvento su ingaggi milionari, calciatori-star e su tutto ciò che gravita attorno alle squadre più blasonate.

14 Marzo 2016

Leader al servizio degli altri

Apparentemente sembra soltanto un segno di riconoscimento eppure in quella fascia ove campeggia una grossa “C” c’è molto di più. Rigorosamente legata al braccio sinistro, il braccio vicino al cuore, quindi vicino ai sentimenti, la fascia di capitano è un ambizioso riconoscimento nel gioco del calcio: non può non venire in mente gente come Maldini, Del Piero, Totti, Zanetti, non solo grandi giocatori ma soprattutto grandi uomini, amati e rispettati trasversalmente da ogni tifoseria in giro per gli stadi di tutto il mondo.

29 Febbraio 2016

Questione di cuore

Osa credere che c’è
un canto nel tuo cuore.
Osa credere nei tuoi desideri.
Finché hai il coraggio di credere,
niente potrà impedirti
di giocare il ruolo che vuoi.

Troppe persone si tirano indietro
un momento prima di realizzare i propri sogni.

8 Febbraio 2016

Voti, pagelle e… fantacalcio

Tutti gli appassionati di calcio ogni volta che sentono  parlare di voti e pagelle pensano immediatamente al fantacalcio, in cui, modestamente, ho un discreto curriculum avendo vinto in una sola stagione tre fantacampionati su tre.

26 Gennaio 2016

#iostocolcalcio

In questi giorni il calcio ha dato il peggio di sé, non si è proprio fatto mancare nulla: dalla vicenda Sarri-Mancini, al gruppo di genitori che hanno fatto rissa a Fiorano durante una partita di Allievi, passando per l’insulto del romanista De Rossi allo juventino Mandzukic.