Notizie

22 Ottobre 2014

Quattro milioni di euro per l’Iraq

Migliaia di rifugiati cristiani riceveranno cibo, alloggi, strutture scolastiche e doni per i bambini. Aiuto alla Chiesa che Soffre ha appena approvato un piano straordinario di aiuti per l’Iraq, per un valore di quattro milioni di euro, uno dei maggiori mai stanziati dalla fondazione pontificia in 67 anni di storia. I progetti – che includono anche il sostegno pastorale alle religiose e ai sacerdoti – aiuteranno gli oltre 120mila rifugiati cristiani a far fronte all’imminente inverno.

20 Ottobre 2014

Un sogno che diventa realtà…

Martedì 22 ottobre sarà un giorno speciale per Francesco Messori, per la Polisportiva Virtus Correggio e, più in generale, per lo sport italiano: il capitano della Nazionale italiana amputati, farà infatti il suo esordio a Guastalla (RE), nella partita che la sua squadra giocherà, con inizio alle ore 17,30 al campo comunale di San Rocco di Guastalla, contro i pari età del Saturno Guastalla, gara valevole per il campionato provinciale under 14 CSI. Sarà la prima volta, dunque, che Messori, agli ordini di mister Nicola Simonelli, potrà agire nel suo ruolo di centravanti in una partita ufficiale tra normodotati. Il che rappresenta una “prima volta” assoluta anche nell’ambito dello sport nazionale, motivo di grande gioia ed emozione non solo per Francesco, ma anche per la Virtus Correggio, società per la quale Messori è tesserato da quest’anno.

14 Ottobre 2014

Unindustria e FabLab hanno guidato 50 bambini alla scoperta del Tecnopolo

Nei giorni scorsi cinquanta bambini delle classi quarta e quinta della scuola primaria “Telesforo Righi” di Brescello sono stati ospitati nella suggestiva cornice del Tecnopolo, alla scoperta dei segreti della stampa 3D. Un tuffo nell’innovazione all’interno di un luogo della memoria, nel riqualificato Capannone 19 dell’Area Ex Officine Reggiane, che rappresentano una forte valenza sul piano storico, sociale ed urbano dell’industria locale. L’iniziativa è stata realizzata da Unindustria Reggio Emilia e FabLab, in collaborazione con Reggio Emilia Innovazione.

10 Ottobre 2014

I settimanali diocesani per un giorno nelle mani dei parlamentari

“Ai parlamentari della settima commissione cultura della Camera abbiamo presentato i giornali diocesani che prendono i contributi per l’editoria. Ne abbiamo portato un pacco e li abbiamo messi sui tavoli. Hanno potuto constatare che si tratta di giornali ‘veri’. Questo ha prodotto in loro un attento ascolto verso le nostre posizioni e, mi è parso, anche il desiderio di confrontarsi”: così Francesco Zanotti, presidente nazionale della Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici) ha sintetizzato per il Sir l’esito della audizione parlamentare della mattina di mercoledì 8 ottobre, cui ha partecipato insieme alla vice-presidente Chiara Genisio. La commissione sta esaminando la proposta di legge n. 1990 per “l’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria”, fatto che – sottolinea Zanotti – “sarebbe un colpo mortale per numerosi settimanali diocesani così come per tante altre testate giornalistiche di altra ispirazione”. Ai lavori della commissione, che ha ascoltato anche le voci di Fieg, Fnsi, di cooperative di giornalisti e di associazioni di testate on-line, ha partecipato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Luca Lotti. Presiedeva i lavori l’on. Flavia Nardelli, già segretaria generale dell’Istituto Luigi Sturzo e oggi deputata Pd. “Mi sembra che, a questo punto, o in Parlamento prendono coscienza che i giornali locali, come i nostri, sono un valore, oppure è andata. Ormai non è più soltanto questione di dire: mettono il bavaglio alla stampa libera nei territori. Qui si rischia che queste voci muoiano”.

9 Ottobre 2014

Rapito in Siria il padre francescano Hanna Jallouf

La notte del 5 ottobre alcuni ribelli legati a Jahbat Al-Nusra sono entrati nel convento di San Giuseppe a Knayeh, vicino al Libano e hanno rapito il parroco francescano p. Hanna Jallouf e arrestato alcuni cittadini civili. Le suore francescane che erano nel convento si sono rifugiate in alcune case del villaggio.

8 Ottobre 2014

Volontari e cittadini insieme per il welfare

I risultati dei progetti del bando finanziato dalla Fondazione Manodori, opportunità per giovani, disabili, donne straniere, famiglie indigenti. Volontari che collaborano, cittadini che si attivano.

8 Ottobre 2014

Calcio a cinque Csi: il ViaEmilia stravince anche la Supercoppa

Dopo aver vinto tutto nella passata stagione, i ragazzi del ViaEmilia, hanno iniziato alla grande anche la nuova avventura nei campionati del Centro Sportivo. Domenica sera, infatti, alla palestra del Liceo Aldo Moro, Notari e compagni hanno strapazzato i Piccoli Lord, che avevano conquistato la finalissima con pieno merito. Ad accedere alla Supercoppa Csi avevano diritto quattro squadre, in base ai risultati ottenuti la scorsa stagione: la prima classificata della Serie A 2013, ossia il ViaEmilia Giusto Spirito, che nel contempo aveva vinto anche la Supercoppa, tant’è che, grazie a tale risultato, ha concesso l’ingresso alla seconda classificata, i Piccoli Lord; il Real Casina, vincitore della Serie C e il Terrassanta, che ha trionfato invece in Serie B, sempre al termine della passata stagione. Le quattro formazioni si sono affrontate in semifinale, ma, com’era prevedibile, Terrasanta e Real Casina sono uscite, dalla competizione, anche se a testa alta, mentre Piccoli Lord e ViaEmilia si sono affrontate domenica sera in finale. La partita, però, è stata a senso unico con la vittoria per 14-3 dei ragazzi del Giusto Spirito. Fra i marcatori si sono messi in luce Marco Gianferrari, autore di 8 reti e Alberto Bonferroni che di gol ne ha fatti 4. Gli arbitri erano Enrico Lusetti e Beltrami.

7 Ottobre 2014

“Just Family” per riscoprire la bellezza della propria chiamata all’amore

“Just Family” è la proposta del Movimento “ Familiaris Consortio” a tutte le giovani famiglie (entro i 15 anni di matrimonio), che desiderano vivere momenti di ascolto, confronto e condivisione per riscoprire ed approfondire la bellezza della propria chiamata all’amore.
Il clima di fraterna amicizia vissuto tra famiglie, in cui potersi accogliere ed accompagnare, desidera essere la prima e preziosa opportunità che questo cammino di fede vuole offrire a chiunque parteciperà.
Sarà un’occasione per riflettere su tematiche fondamentali e concrete che toccano da sempre la vita di ciascuna famiglia.
Gli incontri si terranno a Borzano di Albinea in via Franchetti 2 da ottobre ad aprile 2015 dalle 16.30 alle 18.30 nelle seguenti date:
18 ottobre- in famiglia tra solitudine e comunione
16 novembre- un’anima sola- per noi così diversi?
13 dicembre- un solo corpo tra sacro e profano
10 gennaio- incontro con S.E. cardinale Carlo Caffarra
22 febbraio- matri-monio- viscere di misericordia
21 marzo- patri-monio “dammi la parte di eredità che mi spetta”
19 aprile- l’inferno- lambisce la famiglia.