Notizie

Fiori 25 Aprile 2021

Dalia, trionfo in balcone

I popoli del Messico e del Guatemala erano soliti cibarsi della farina ricavata dal tubero, dopo averla tostata su pietre roventi. Quando sul finire del Settecento le prime Dalie giunsero in Europa, gli Spagnoli trovarono i tuberi duri e particolarmente acidi per il consumo, mentre furono folgorati dalla bellezza dei loro fiori e iniziarono a coltivarle in giardino e non più nell’orto.

Primavera 8 Aprile 2021

Per fare il frutto… ci vuole il fiore

Cari lettori, cos’è secondo voi che annuncia per davvero l’arrivo della primavera? Le margherite che spuntano nei prati? O forse le primule che ci siamo portati a casa, dopo una visita al vivaio di fiducia? Per non parlare degli alberi da frutto che adesso sono timidamente in fiore… Bianchi, rosa pastello o color panna, i […]

Il Giardino dell'Eden 26 Marzo 2021

Tagliati per l’erba

Con l’arrivo della stagione primaverile, è bene ricominciare a rasare il prato. In questo articolo vi dico come fare e quali sono gli attrezzi più adatti per mantenerlo verdissimo per tutta la stagione. Un taglio regolare, ecco il segreto per godere di un morbido tappeto erboso ideale per il gioco dei più piccoli. Una rasatura […]

Il Giardino dell'Eden 10 Marzo 2021

La magnolie da fiore, un miracolo dal Cielo

Le Magnolie erano molto di moda durante tutto l’800, pensate che non c’era un giardino che non ne avesse almeno una. Erano diffuse nei parchi delle grandi ville padronali sul lago Maggiore: lì, grazie al microclima favorevole, hanno raggiuto dimensioni ragguardevoli, come quelle di villa Taranto. Il loro nome si deve al celeberrimo botanico francese […]

Il Giardino dell'Eden 25 Febbraio 2021

…contro il logorio della vita moderna

Il carciofo è un prezioso prodotto della natura conosciuto fin dall’antichità nelle regioni mediterranee. Apprezzato già dagli Egizi, era normalmente consumato anche dai Romani, come attestato nel Naturalis historia di Plinio. Pianta erbacea perenne di tipo rizomatoso è molto coltivata in Italia per le sue infiorescenze carnose che vengono consumate prima che spunti il fiore […]

Il Giardino dell'Eden 11 Febbraio 2021

«Tu mi laverai con l’issopo, sarò più bianco della neve»

Diverse piante hanno conservato nel corso dei secoli profondi significati simbolici. Ancora oggi, di una persona che ama suscitare discordia o diffondere malignità, si dice che “semina zizzania”… l’erba è citata nel Libro di Giobbe e nel Vangelo di Matteo ed è più conosciuta con il nome di Loglio (Lolium temulentum), una graminacea che infesta […]

Il giardino dell'Eden 25 Gennaio 2021

Potare o non potare: questo è il dilemma

Allo stato naturale, gli alberi e gli arbusti si sviluppano secondo un ritmo fisiologico, influenzato anche dal clima e dall’ambiente circostante, senza che sia necessario l’intervento dell’uomo. La potatura rappresenta un’alterazione di questo equilibrio naturale e determina una ferita/lesione nelle strutture legnose, cui l’albero reagisce attivando meccanismi di difesa, spesso con notevole dispendio di energie.