Notizie

Sabato 22 maggio a Roma 6 Giugno 2021

Difendere la vita non è di destra né di sinistra

Sabato 22 maggio a Roma si è svolta la decima Marcia per la Vita. Il giorno scelto, forse volutamente, è proprio quello della promulgazione della Legge 194 sull’aborto volontario del 1978. Giorno di santa Rita e della benedizione delle rose oltre che mese mariano della pietà popolare. è la Marcia per le vie di Roma […]

Portofranco 4 Giugno 2021

Aiuto allo studio: «Il virus non ha bloccato il cuore»

Nonostante i limiti dell’«online», 400 ore di lezione

politica 7 Aprile 2021

Questione di genere

Nonostante lo spiccato interesse per la Res Pubblica e la Politica, intesa come l’arte di governare secondo il filosofo greco Platone, l’evoluzione delle vicende politiche italiane degli ultimi anni non mi appassiona più di tanto. Non trovo la necessaria corrispondenza tra il mio modo di vivere e di lavorare e coloro che dovrebbero rappresentarmi in […]

Storia politica criminale 29 Marzo 2021

Quei danni da eccesso d’avidità

È piuttosto inusuale combinare recensioni di libri a coppie, soprattutto quando il primo (“Colpevolli. Gelli, Andreotti e la P2 visti da vicino”, di Sandra Bonsanti con Stefania Limiti, edizioni Chiare Lettere) tratta di storia politica criminale ormai (sperabilmente) non più attuale, mentre il secondo (“Preti verdi. L’Italia dei veleni e i sacerdoti-simbolo della battaglia ambientalista”, […]

25 Febbraio 2021 10 Marzo 2021

Rotary Reggio Emilia, “Democrazia e Tecnologia”

Reggio Emilia – La rivoluzione digitale mostra un impatto dirompente non solo sull’economia e sulle relazioni sociali, ma anche sulla democrazia, sui sistemi elettorali e sulle rappresentanze. Internet ha accelerato il ritmo di trasformazione facendo saltare il sistema di mediazione politica, cambiando alla radice gli strumenti essenziali per uno svolgimento corretto dei rapporti democratici come l’informazione.

Bruxelles 5 Marzo 2021

Sabrina Pignedoli, europarlamentare di Nismozza

Sabrina Pignedoli, 37 anni, originaria di Nismozza – su Wikipedia il suo luogo di riferimento è Castelnovo ne’ Monti – è la prima europarlamentare montanara. Eletta tra le fila del Movimento 5 Stelle, già giornalista per Il Resto del Carlino, la raggiungiamo a Bruxelles dove ora vive col suo bambino. Su sul profilo Twitter prende posizioni senza alcuna remora contro Putin, per avere imprigionato il dissidente Navalny, o contro il premier ungherese Orban che ha chiuso Klubràdiò, l’ultima radio indipendente dell’Ungheria.

Emilia-Romagna 27 Febbraio 2021

Pensionati Cisl (Fnp): Roberto Pezzani è il nuovo responsabile

Roberto Pezzani è il nuovo responsabile dei Pensionati Cisl (Fnp) dell’Emilia-Romagna. Lo ha eletto (in modalità online) il Consiglio generale regionale della Fnp, presente il segretario generale nazionale della Fnp Cisl Piero Ragazzini.

Mirabilia 25 Febbraio 2021

Stile istituzionale

Il governo di Mario Draghi, sessantasettesimo esecutivo della Repubblica Italiana nonché terzo della XVIII legislatura, già nella cerimonia di insediamento, lo scorso 13 febbraio, ha evidenziato importanti cambiamenti rispetto ai governi precedenti per quanto attiene alle modalità di comunicazione. Il rispetto delle norme imposte dall’emergenza epidemiologica ha risparmiato al Paese le inopportune e sgradevoli passerelle […]

Reggio Emilia 23 Febbraio 2021

Coop Artigiane, sbloccata la vertenza confcooperative-Inps

A quattro mesi di distanza dalla dura presa di posizione di Confcooperative Reggio Emilia contro l’Inps, la questione relativa all’inquadramento delle coop artigiane (tutte a rischio chiusura, secondo la centrale cooperativa, proprio per le scelte fatte dall’Inps in “spregio alle leggi vigenti” e con atteggiamenti definiti “arroganti”) registra una decisiva e favorevole svolta, che apre nuove prospettive tanto per la nascita di nuove imprese quanto per la salvaguardia di quelle già attive.

Reggio Emilia 19 Febbraio 2021

Valentina Rubertelli, presidente dei Notai italiani

Nella seduta del 6 febbraio scorso Valentina Rubertelli (foto) – notaio in Reggio Emilia e già consigliere nazionale per l’Emilia-Romagna, è stata eletta con ampia maggioranza presidente del Consiglio Nazionale del Notariato. Si tratta della prima donna a ricoprire tale carica.