Notizie

Montagna 20 Gennaio 2021

Parmigiano Reggiano di Montagna, Chiesi (Cortogno): «Occhio alle truffe»

“Per essere definito Parmigiano Reggiano ‘prodotto di montagna’ i caseifici devono, oltre che essere in montagna, rispettare il regolamento 1151 dell’Unione Europea e essere iscritti nell’apposito elenco dei produttori del Consorzio Parmigiano Reggiano”. Così Marcello Chiesi, presidente della Latteria di Cortogno (la prima a utilizzare il marchio ‘Prodotto di Montagna’ sul Parmigiano Reggiano) commenta la notizia della recente operazione di sequestro dei Carabinieri della Stazione di Berceto.

25 Aprile 2016

I formaggi d’Italia alla conquista del nord Europa

GastroNord, la più grande fiera internazionale del nord Europa, quest’anno vedrà, per la prima volta insieme, la partecipazione di alcuni dei più importanti Consorzi lattiero caseari italiani: Asiago DOP , Gorgonzola DOP, Mozzarella di Bufala Campana DOP e Parmigiano Reggiano DOP.  Dal 26 al 29 aprile, i Consorzi saranno presenti a Stoccolma (Svezia) con uno spazio dedicato (stand A39:11) per incontrare gli operatori e i buyers del mercato scandinavo. Un mercato particolarmente interessante, che ha visto crescere dal 2011 al 2015 le importazioni di latticini del +32,4% in volume e del +24,6% in valore.

16 Aprile 2016

Il Parmigiano Reggiano presente a “Formaggio in villa 2016”

Il Consorzio sarà Main Sponsor della sesta edizione dell’evento (16-19 aprile a Mogliano Veneto). Promozione dei consumi nel nord-est del Paese e rapporti con distribuzione e ristorazione di qualità. Eccellenze del panorama lattiero caseario e non solo. Presenti 3 caseifici di Parma e 3 di Reggio Emilia

9 Aprile 2016

Parmigiano Reggiano: varato il piano produttivo 2017-2019

Punta nuovamente e decisamente sulla regolamentazione della produzione e sulla valorizzazione delle quote latte trasformabile in Parmigiano Reggiano assegnate direttamente ai produttori la strategia del Consorzio di tutela per il triennio 2017-2019.

18 Marzo 2016

Alai lascia la presidenza del Consorzio del Parmigiano Reggiano

Con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del mandato, Giuseppe Alai si è dimesso dalla presidenza del Consorzio del Parmigiano Reggiano. Il Consiglio di amministrazione dell’Ente di tutela procederà nelle prossime settimane alla nomina del successore. Le deleghe di Alai, nel frattempo, vengono assunte dal vicepresidente vicario Adolfo Filippini, modenese, 56 anni.

16 Marzo 2016

De Castro: “il parmesan inganna i consumatori americani”

“Questa ricerca non lascia dubbi: oltre i due terzi dei consumatori americani sono indotti in inganno, ed è proprio sul comune terreno della tutela del consumatore che è allora necessario si orientino gli impegni delle delegazioni europea e statunitense in ambito TTIP, perché se sul versante produttivo si possono scontare interessi diversi e contrapposti, la difesa del consumatore, invece, è sicuramente un oggetto di lavoro comune”.

15 Marzo 2016

Lotta ai falsi Usa: Parmigiano Reggiano a Bruxelles

Il 67% dei consumatori americani considera del tutto originali e di provenienza italiana le 100.000 tonnellate di Parmigiano Reggiano “taroccato” che vengono annualmente vendute negli Stati Uniti, ricorrendo a confezioni caratterizzate da elementi di “italian sounding” (bandierine tricolore, richiami a monumenti e opere d’arte) che inducono in inganno la stragrande maggioranza degli acquirenti.

25 Febbraio 2016

Trovata segatura nel “parmesan”

“La scoperta di segatura di legno in una confezione di formaggio duro grattugiato made in Usa e venduto come “parmesan” conferma che i consumatori statunitensi continuano ad essere esposti a rischi di frodi e contraffazioni che vanno assolutamente rimossi nell’ambito dei negoziati TTIP tra Unione Europea e Usa, consentendo di eliminare anche i danni che continuano a riversarsi sui produttori di Parmigiano Reggiano a causa di imitazioni e richiami alla denominazione originale che generano confusione e sospetti tra i consumatori d’oltre oceano”.