Notizie

Fotografia 31 Gennaio 2021

Il Lago Calamone arriva su Flickr

Flickr è un sito web multilingue, altamente performante, nel quale gli iscritti possono condividere le proprie fotografie per essere poi mostrate ad una community di appassionati provenienti da tutto il globo. Qui ogni giorno vengono postati migliaia di scatti senza distinguere se gli autori sono professionisti o se lo fanno a livello amatoriale. É il 28 […]

Tranvia 20 Gennaio 2021

Montagna più vicina?

È stato approvato dalla giunta comunale e viene in questi giorni proposto per il finanziamento, tramite Bando, al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, lo studio di fattibilità della nuova Tranvia di Reggio Emilia. Il valore complessivo, di opera e parco rotabile, è stimato in 282,3 milioni di euro. Il progetto, previsto dal programma di mandato e dal nuovo Piano urbano della mobilità sostenibile (Pums), se validato e finanziato dal Mit, potrà trasformare – rendere più sostenibili, semplici, funzionali e attraenti – gli spostamenti nella città, con benefici anche per coloro che provengono dai comuni intorno a Reggio Emilia.

Montagna 20 Gennaio 2021

Da ventinove anni nelle edicole

Per il 29° anno consecutivo Tuttomontagna è entrato nelle case dell’Appennino reggiano nel periodo natalizio. Era infatti il dicembre 1992 quando la rivista si presentava per la prima volta in edicola, un esperimento senza pretese e a diffusione inizialmente gratuita. Ma uno strumento di cui evidentemente c’era la necessità e che ha incontrato ben presto il favore del pubblico.

Montagna 20 Gennaio 2021

Parmigiano Reggiano di Montagna, Chiesi (Cortogno): «Occhio alle truffe»

“Per essere definito Parmigiano Reggiano ‘prodotto di montagna’ i caseifici devono, oltre che essere in montagna, rispettare il regolamento 1151 dell’Unione Europea e essere iscritti nell’apposito elenco dei produttori del Consorzio Parmigiano Reggiano”. Così Marcello Chiesi, presidente della Latteria di Cortogno (la prima a utilizzare il marchio ‘Prodotto di Montagna’ sul Parmigiano Reggiano) commenta la notizia della recente operazione di sequestro dei Carabinieri della Stazione di Berceto.

Libri 15 Gennaio 2021

Paolo Lazzaro Capanni narra il sisma del 1920 in montagna

Cosa avvenne cent’anni fa in montagna? Ce lo racconta il nuovo libro di Paolo Lazzaro Capanni, giornalista e scrittore, che raccoglie i fatti e gli avvenimenti accaduti nel 1920 sull’Appennino reggiano (nella foto a destra l’immagine di copertina). Oltre duecentocinquanta pagine, più di novecento notizie e trecento foto d’epoca. “Dopo il buon riscontro che ha avuto l’edizione dedicata al 1919 – spiega l’autore – ho deciso di replicare con una nuova pubblicazione, edita anche quest’anno dalla mia azienda di comunicazione. Grazie all’esperienza maturata, ho avuto la possibilità di affinare la ricerca e di raccogliere un numero importante di notizie, che sono riportate, giorno dopo giorno, nel corso di un periodo storico che ha pure vissuto la tragedia del grande terremoto”.

Appennino 15 Gennaio 2021

Cella frigo donata alla Croce Verde di Castelnovo e Vetto da «Vercos»

Nei giorni scorsi la Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti e Vetto ha ricevuto un grande regalo da parte della ditta felinese Vercos Frigo: una cella frigo carrellabile. Spiega il presidente della Pubblica Assistenza, Iacopo Fiorentini: “Per noi è una donazione davvero molto importante: ci servirà per conservare in modo ottimale gli alimenti che vengono distribuiti alle persone bisognose e che può anche essere utilizzato dalla protezione civile in caso di emergenze”.

30 Giugno 2016

Chiesa del Crinale, trasmetti la fede

Intervista al Vescovo, che fa un bilancio degli incontri avuti in diverse parrocchie dell’Appennino reggiano, dai parroci delle unità pastorali alle famiglie più nuove

2 Luglio 2015

Appennino, che Circuito!

Tutto pronto per l’edizione 2015 del Circuito Podistico della Montagna. Da domenica 5 luglio tutti in pista per le 7 prove dell’edizione di quest’estate che si concluderà a fine agosto.
Negli Assoluti uomini “A” (nella foto 1 una partenza dello scorso anno) Davide Benincasa della Polisportiva Madonnina è l’uomo da battere, mentre nei “B” il leader resta Yuri Cornali dell’Atletica Scandiano. Negli uomini “C” invece, è il montanaro Graziano Sabattini dell’Atletica Castelnovo Monti a godere dei favori del pronostico.
Fra le donne, ovviamente, quella da battere è Laura Ricci (foto 2) della Corradini Rubiera, categoria A, mentre nella B l’anno scorso vinse Alessandra Pratissoli (foto 4) dell’Atletica Castelnovo Monti.
Il Circuito Podistico della Montagna, targato come sempre Centro Sportivo, permette ai tantissimi appassionati di podismo e non solo, di cimentarsi in 7 appassionanti prove sul nostro Appennino, con la possibilità di godersi il panorama e correre attraverso una natura davvero incantevole.
Le categorie in gara saranno tre: Uomini Assoluti (dai nati fino al 1999) suddivisi in quattro fasce d’età, Donne Assolute (sempre fino alle ragazze nate entro il 1999) con due fasce d’età, e Giovanili (dai 2000 ai 2009) con tre categorie di Esordienti, una di Ragazzi e una di Cadetti.

22 Giugno 2015

Confcoop in sostegno alla montagna

Soddisfazione, da parte di Confcooperative, per l’ordine del giorno approvato dal Consiglio dell’Unione dei comuni dell’Appennino reggiano e del Comune di Castelnovo né Monti a tutela del punto nascite dell’Ospedale Sant’Anna, nell’ambito del quale vengono richiamate le azioni messe in atto dalla stessa Confcooperative e del Comitato Salviamo le Cicogne.