Notizie

Associazione Città di Reggio 6 Settembre 2021

Sono prenotabili le visite guidate

A partire dal 4 settembre sono ripresele visite guidate organizzate dall’Associazione Città di Reggio. Accompagnati dalle guide è possibile visitare alcuni luoghi simbolo della nostra città per riscoprirne la bellezza e la loro storia, una storia che ancora oggi ha tanto da raccontarci. Le visite sono gratuite e si svolgono ogni sabato secondo il seguente […]

Scuola 23 Luglio 2021

Nel 2020 543 mila giovani hanno abbandonato la scuola

Sono 543.000 i giovani tra i 18 e i 24 anni (con al più il diploma di scuola secondaria di primo grado – licenza media – che hanno abbandonato gli studi, che non sono in possesso di qualifiche professionali regionali ottenute in corsi di durata di almeno 2 anni e che non frequentano corsi scolastici né svolgono attività formativa) che l’anno scorso hanno abbandonato la scuola prematuramente.

Libri 21 Giugno 2021

L’accoglienza a Reggio Emilia nel libro di Piergiorgio Paterlini

La paura, la fame, la fuga da persecuzioni per poi incontrarne altre in qualche campo profughi, poi l’accoglienza, la speranza che rinasce, un nuovo cammino intrapreso, una nuova prospettiva e un progetto di vita: c’è tutto questo nelle dieci storie raccontate da Piergiorgio Paterlini nel libro “Profughi” – dieci storie vere”, in presentazione martedì 22 giugno al Chiostro della Ghiara.

Fotografia 16 Giugno 2021

La terza dimensione nella fotografia

È stato uno dei miei primi innamoramenti e, come succede sempre per le prime passioni, non è possibile che io lo dimentichi. Wynn Bullock l’ho incontrato in quel sancta santorum dei libri d’arte che era il retrobottega dell’edicola di Ivo Gazzini, affacciata sulla centralissima via Emilia Santo Stefano a due passi da piazza del Monte. Mi fermavo spesso a curiosare su quei banconi zeppi di pubblicazioni che arrivavano un po’ da tutto il mondo; il libro stava lì, piccolo e quadrato, con la sua copertina bianca da cui il nome di Wynn Bullock sembrava chiamarmi.

Reggio Emilia 15 Giugno 2021

Un museo tutto nuovo in città

Nella mattinata dello scorso mercoledì 9 giugno è stato presentato alla stampa il Nuovo Museo di Reggio Emilia, presenti il sindaco Luca Vecchi, l’assessora alla Cultura Annalisa Rabitti, Annalisa Capurso della Sovrintendenza Archeologica di Bologna, il dirigente dei progetti speciali Massimo Magnani e soprattutto l’architetto Italo Rota, ideatore e progettista dell’ampliamento che ha fatto compiere […]

700 anni della morte di Dante 13 Giugno 2021

Anche la Biblioteca di Salvarano celebra Dante

Per celebrare il settimo centenario dalla morte del Sommo Poeta si svolgeranno numerosissime iniziative in tutta Italia e all’estero. Per quanto riguarda la nostra regione, l’Istituto per i Beni Artistici e Culturali (IBC) attuerà un importante lavoro di coordinamento tra molte Biblioteche e Archivi dell’Emilia – Romagna che possiedono un patrimonio dantesco di grande rilievo, sia per la qualità dei manoscritti della Commedia (alcuni molto antichi o con miniature di pregio), sia per il richiamo ai luoghi in cui il Poeta soggiornò, fino agli ultimi anni della sua vita.

Guastalla 10 Giugno 2021

Al via la XIX Rassegna «Musica intorno al Fiume»

Tra pochi giorni inizierà ufficialmente la XIX Rassegna musicale “Musica intorno al Fiume” con il primo evento previsto per domenica 13 giugno alle ore 17.30 presso il Duomo di Guastalla, in piazza Mazzini.

Teatro 9 Giugno 2021

Tutto esaurito per l’apertura della stagione estiva del Piccolo Orologio

Lo spettacolo “Alfredino. L’Italia in fondo a un pozzo“, dopo la replica di Reggio Emilia, partirà per la tournée che lo porterà in giugno alle celebrazioni del 40° anniversario del Centro Alfredo Rampi a Roma, al Teatro di Lido di Ostia, allo Spazio Faber di Frascati, al Teatro Elfo Puccini di Milano (21-25 giugno), a Parma e a settembre al Festival Teatrale Rivoluzioni di Torino

Reggiolo 6 Giugno 2021

Via all’art bonus per i nuovi mecenati

A ricostruzione post sisma quasi ultimata, Reggiolo pensa al futuro e lo fa rafforzando la cultura e i suoi spazi con la valorizzazione di Palazzo Sartoretti e le aree di Piazza Martiri, la Rocca e le Predelle.