Notizie

Il 25 maggio 5 Giugno 2021

Caritas, benvenuto Servizio civile

Abbiamo accolto e avviato i ragazzi che hanno scelto di spendere un anno della loro vita nei progetti di Servizio Civile Universale nelle sedi Caritas

Don Zanni ai Centri d'ascolto 31 Maggio 2021

Cos’è la carità?

“Quando parliamo di carità, parliamo di Dio” diceve don Romano agli operatori dei Centri d’ascolto. Se chi opera nella Caritas non è radcato nell’amore di Cristo rischia di essere travolto dalle domande delle persone in difficoltà.

Caritas 28 Maggio 2021

L’Ambulatorio «Querce di Mamre» ricorda don Romano Zanni

Don Romano è stato la figura di riferimento per l’Ambulatorio Caritas di via Adua.
Arricchito dall’esperienza vissuta tra gli ultimi, ed in particolare dagli anni passati, nel lebbrosario in India, forte della sua grande capacità di entrare in relazione con le persone, don Romano è stato per tutti gli operatori dell’Ambulatorio Caritas un testimone di grande fede e umanità.

Solidarietà 20 Maggio 2021

Dai Lions un furgone frigo in dono alla Caritas

Nella mattina di giovedì 20 maggio 2021,  nel cortile del Palazzo Vescovile di Reggio Emilia, alla presenza del vescovo Massimo Camisasca, il Lions Club Intenational ha donato un furgone frigo alla Caritas diocesana.

Don Gigi Guglielmi 12 Maggio 2021

Riuniti attorno alla Mensa di don Gigi

Il 10 maggio è stato ricordato don Gigi attraverso il servizio della mensa per i poveri

Povertà 14 Marzo 2021

Dossier realizzato da Torrigiani e don Armando Zappolini

L’epoca in cui viviamo è contraddistinta da una serie di cortocircuiti che riproducendosi, senza soluzione di continuità, originano e accrescono le diseguaglianze tra le persone, traducendosi in sempre maggiori gravami di povertà, soprattutto per i più fragili.

Emergenza umanitaria 10 Febbraio 2021

Bosnia, emergenza profughi

La Caritas diocesana sostiene una raccolta fondi per l’emergenza profughi in Bosnia.

Allarme povertà 9 Febbraio 2021

Gli effetti sociali della pandemia

Intervista a don Francesco Soddu, direttore di Caritas italiana, che da tempo sta raccogliendo i vari segnali d’allarme dai territori dove sono presenti le Caritas diocesane, parrocchiali e i centri d’ascolto.