Notizie

Chiesa 15 Novembre 2022

Impariamo a perdere tempo!

A Boretto la Messa per sant’Artemide Zatti presieduta da Morandi. La canonizzazione di un nuovo testimone della fede e della carità è come una piccola onda che increspa appena il mare agitato della quotidianità, ma poi s’ingrossa nel tempo e raggiunge un’infinità di “rive”, dentro e fuori la Chiesa. Così sarà sicuramente anche per sant’Artemide […]

Lettera 8 Novembre 2022

Pieno di gente di ogni età!

Sul pomeriggio di festa del 16 ottobre, con l’iniziativa “ColorZatti”, una giovane donna ha scritto questo articolo in forma di lettera alla nonna. Lo pubblichiamo.

Gioia e gratitudine 7 Novembre 2022

Grazie al nostro sant’Artemide Zatti

Grazie al nostro sant’Artemide perché, conoscendolo di più e vivendolo in questo percorso, mi ha ricordato di rendere più vera la capacità di amare attraverso gesti, parole e scelte concrete.

Lettori 7 Novembre 2022

«ColorZatti», parlano i piccoli

“Quand’è che facciamo un’altra gita di religione?”. “Ma quello è Zatti vero?” Queste sono solo alcune delle domande più divertenti di una giornata (“ColorZatti”) all’insegna della condivisione e della bellezza di essere famiglia di Dio, vissuta a Boretto il 16 ottobre.

Boretto 6 Novembre 2022

Gioia e gratitudine per sant’Artemide Zatti

Domenica 9 ottobre Artemide Zatti, nato a Boretto nel 1880 e poi vissuto in Argentina dal 1897, è stato canonizzato da Papa Francesco. La settimana successiva la sua parrocchia di origine, oggi unita in unità pastorale a Brescello e Lentigione, ha fatto festa con una santa Messa di ringraziamento e una gioiosa camminata pomeridiana: c’è sant’Artemide Zatti.

Evento 28 Ottobre 2022

Da Bibbiano a Boretto per partecipare a «ColorZatti»

Domenica 16 ottobre la comunità di Boretto ha accolto l’Istituto “Maria Ausiliatrice” di Bibbiano in un’atmosfera meravigliosa dove abbiamo respirato fin dai primi momenti un messaggio molto chiaro: “La santità è per tutti”.

Lettori 24 Ottobre 2022

Santo dei poveri e delle vocazioni

Zatti visse con umiltà il quotidiano curando i più poveri: “los hombres holbidados”. Visse per gli altri, con gli altri e oggi è santo per gli altri.

Artemide Zatti 23 Ottobre 2022

Zatti, santo della quotidianità

Zatti, un santo della quotidianità, dell’incontro con le persone e soprattutto con i malati, un santo di semplice ma robusta spiritualità.

Nuovo santo di origine reggiana 13 Ottobre 2022

Alla scuola di sant’Artemide

Si tratta di Artemide Zatti, coadiutore laico salesiano che ha speso la sua vita in Argentina come infermiere, ricercato da tutti gli ammalati, fino al dono totale di sé per amore di Cristo