Staffetta per la pace in atto

Dopo l’avvio nella Basilica cittadina di corso Garibaldi a Reggio Emilia, la staffetta è proseguita in Cattedrale, dove prima si è recitato il santo Rosario – ai fedeli è stato distribuito il sussidio diocesano – e poi, nella cripta, don Gianni Manfredini ha celebrato l’Eucarestia.