Bentornati “Accadrà”

Nella vita di una redazione ci sono fatti solo in apparenza minori che meritano di essere sottolineati. Uno di questi è il ripristino della colonna “Accadrà”, a partire da questa edizione, nelle pagine dedicate alle rubriche e ai commenti.

L’ultima volta che la storica e lettissima sezione degli appuntamenti in diocesi è stata pubblicata era su La Libertà del 19 febbraio 2020; di lì a poco, infatti, iniziarono a fioccare le disdette causate dall’emergenza Covid.

Sono passati quattro anni, gli eventi per fortuna hanno ripreso da tempo a tenerci compagnia e oggi siamo contenti che gli “Accadrà” ricompaiano al loro posto, così come ci piace annunciare che presto i nostri abbonati potranno consultare il servizio anche dalla home page del sito laliberta.info.

È il ritorno di una forma umile e perseverante di giornalismo locale di servizio che ci è sempre piaciuto portare avanti, consapevoli che lo spazio spesso scarseggerà, grazie alle segnalazioni che invierete dal territorio; comprese, anche, le sempre gradite tirate di orecchie quando sbaglieremo – è successo e… accadrà – a scrivere giorni, orari o luoghi: il giornale si fa insieme ai lettori.

Bentornati allora “Accadrà”, e speriamo che restino con noi ancora a lungo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *