Sei nuovi diaconi permanenti per la Montagna

Sabato 18 novembre, alle ore 18, l’arcivescovo Giacomo Morandi presiede la Celebrazione Eucaristica con l’ordinazione di sei diaconi permanenti espressione di tre unità pastorali dell’Appennino. Ecco una breve presentazione degli ordinandi. Ringraziamo don Daniele Moretto, delegato episcopale per la Formazione, il Diaconato e i Ministeri.

 

Mario Attolini ha 70 anni ed è medico neurologo in pensione. Sposato con Maria Teresa, ha tre figli: Giacomo, Luca e Giovanni.
Appartiene alla parrocchia di Costa de’ Grassi, dell’unità pastorale Beata Vergine di Bismantova (Castelnovo ne’ Monti) ed è impegnato nella liturgia, nella preparazione dei fidanzati e negli incontri di un gruppo famiglie.

Gian Pellegrino Azzolini ha 49 anni e lavora come ingegnere elettronico. Sposato con Federica, ha quattro figli: Grazia, Ginevra, Damiano e Massimiliano.
Appartiene alla parrocchia di Castelnovo Monti dell’unità pastorale Beata Vergine di Bismantova.
Per lui la parrocchia è stata come una seconda casa e in oratorio ha incontrato Federica. Ministro straordinario della Comunione, è impegnato nella vita di oratorio, nella pastorale familiare e nelle diverse attività parrocchiali.

Silvio Bertucci ha 52 anni e lavora come commercialista presso il centro servizi di Confcooperative.
Sposato con Elena, ha tre figli: Giovanni, Francesco e Tommaso. Appartiene alla parrocchia di Castelnovo Monti della unità pastorale Beata Vergine di Bismantova ed è impegnato nella liturgia, dopo essere stato diversi anni educatore.

Ivano Bianchi ha 49 anni e lavora come ingegnere. Sposato con Federica, ha cinque figli: Elia, Anna, Noemi e le gemelle Irene e Sara.
Appartiene alla parrocchia di Castelnovo Monti dell’unità pastorale Beata Vergine di Bismantova ed è impegnato in oratorio e nel consiglio della scuola materna parrocchiale.

Ivano Pioppi ha 67 anni ed è impiegato tecnico in pensione. Sposato con Giacinta, ha due figli: Cristiano e Francesco. Appartiene alla parrocchia e all’unità pastorale di Vetto, dove è impegnato nella liturgia, nel consiglio per gli affari economici e nel consiglio ANSPI.

Gianluca Togninelli ha 38 anni e lavora come ingegnere. Sposato con Sara, ha tre figli: Giovanni e le gemelline Matilde e Mariavittoria. Appartiene alla parrocchia di Villa Minozzo dell’unità pastorale Beata Vergine delle Fonti, dove è impegnato nella liturgia, nella preparazione dei fidanzati, nel consiglio per gli affari economici e come ministro straordinario della Comunione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.