Don Bogdan “torna” parroco nella valle del Secchia

Ingresso di don Bogdan Rostkowski come nuovo parroco della unità pastorale "Madonna di Campiano". (Roteglia, 13 ottobre 2023)

Venerdì 13 ottobre tutta l’unità pastorale “Madonna di Campiano” comprendente le parrocchie di Castellarano, Roteglia, Tressano, San Valentino e Montebabbio si è trovata per accogliere l’ingresso del nuovo parroco don Bogdan Rostkowski alla presenza dell’Arcivescovo Giacomo Morandi. In realtà si è trattato di un ritorno, perché circa 25 anni fa don Bogdan aveva già operato nella parrocchia di Castellarano come coadiutore e nel periodo in cui è stato parroco nella vicina Cerredolo aveva più volte collaborato con don Giulio Rossi, allora parroco di Roteglia.

Il saluto iniziale del vescovo Giacomo Morandi all'ingresso di don Bogdan Rostkowski come nuovo parroco della unità pastorale "Madonna di Campiano". (Roteglia, 13 ottobre 2023)
Il saluto iniziale del vescovo Giacomo Morandi all’ingresso di don Bogdan Rostkowski come nuovo parroco della unità pastorale “Madonna di Campiano”. (Roteglia, 13 ottobre 2023)

Prima dell’inizio della celebrazione il sindaco Giorgio Zanni ha portato il saluto a nome della cittadinanza al nuovo pastore evidenziando la tradizione di collaborazione tra l’amministrazione e la parrocchia su temi in cui entrambe si trovano impegnate, quali quelli educativi sia per i fanciulli che per i giovani.

All’inizio della cerimonia il diacono Vittorio Ruggi ha letto la presentazione del nuovo parroco e a seguire da don Corrado Botti, nuovo responsabile del vicariato della Valle del Secchia, ha illustrato la lettera di nomina dell’Arcivescovo con cui lo si investe del servizio dell’unità pastorale in collaborazione con i presbiteri già presenti: don Vittorio Trevisi, don Roberto Bondioli e don Alberto Nava.

Don Bogdan Rostkowski saluta il Vescovo Giacomo e le autorità civili all'inizio della Messa di ingresso come nuovo parroco della unità pastorale "Madonna di Campiano". (Roteglia, 13 ottobre 2023)
Don Bogdan Rostkowski saluta il Vescovo Giacomo e le autorità civili all’inizio della Messa di ingresso come nuovo parroco della unità pastorale “Madonna di Campiano”. (Roteglia, 13 ottobre 2023)

Seguono i riti esplicativi della missione: l’invocazione allo Spirito, la consegna della Parola, della stola, degli oli santi e della chiave del tabernacolo, l’aspersione dell’assemblea liturgica con l’acqua benedetta.
L’Arcivescovo ha rivolto alcune parole al neo-parroco e all’assemblea ricordando le parole del vangelo della precedente domenica: come il padrone della vigna uscì per cercare operai più volte nel giorno, anche il parroco deve avere l’urgenza di uscire spesso dalla canonica per parlare di Cristo ai fedeli. Le letture sono state quelle della visitazione di Maria, scelte per conservare la tradizione dei 13 del mese mariani che normalmente di svolgono presso il santuario di Campiano e molto sentiti nella comunità.

Don Bogdan, commentando le letture, ha sottolineato il mettersi al servizio che il pastore: come Maria è partita per mettersi al servizio di sant’Elisabetta, così il parroco avere quali linee del suo operare l’impegno per i giovani e la Carità. Ha ripreso l’idea dell’abbraccio verso il popolo, che aveva espresso il sindaco nel suo benvenuto, come segno distintivo del suo mandato.

L'assemblea all'ingresso di don Bogdan Rostkowski come nuovo parroco della unità pastorale "Madonna di Campiano". (Roteglia, 13 ottobre 2023)
L’assemblea all’ingresso di don Bogdan Rostkowski come nuovo parroco della unità pastorale “Madonna di Campiano”. (Roteglia, 13 ottobre 2023)

Nel saluto il rappresentante della comunità ha ringraziato il vescovo Giacomo per il dono di un nuovo pastore e ha illustrato un quadro delle attività e dei gruppi presenti in parrocchia, confermando la volontà da parte di tutti di mettersi al servizio. L’immagine conclusiva è stata quella della nave con il parroco al timone e il soffio dello Spirito Santo nelle vele.
La serata si è conclusa con un momento di festa con la comunità realizzato con il contributo di tutte le parrocchie.

Mario Lucenti

Tutte le foto

Roteglia ha accolto il nuovo parroco

Leggi anche

Don Bogdan, saluto all’unità pastorale

Don Bogdan nuovo parroco nell’unità pastorale San Polo-Canossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *