Ampasimanjeva, Ospedale e Casa della Carità dopo l’incidente

Le persone più bisognose, spesso donne con bambini, bussano alla porta della Cdc per chiedere un aiuto

La morte di sei missionari a fine 2022 non ha modificato le priorità di accoglienza: al centro poveri e malati. Con il progetto «Ero malato», di importanza cruciale per migliorare le condizioni igienico-sanitarie dell’Ospedale, si realizza una staffetta per accompagnare la missione nei prossimi mesi.