Operatore sportivo, corso per aiutare i disabili

È iniziato il corso di formazione di 1° livello per operatore sportivo della disabilità; l’obiettivo è quello di formare futuri “tutor dell’inclusione sportiva” che possano lavorare nelle associazioni sportive, a fianco degli atleti con disabilità, per favorirne l’inserimento nel gruppo. Le 24 ore di formazione prevedono sia lezioni teoriche online, sia incontri dal taglio pratico e laboratoriale, con simulazione di giochi ed esercitazioni finalizzate a favorire processi inclusivi nelle squadre e nei gruppi sportivi.
Il corso si rivolge a studenti e laureati in Scienze Motorie / dell’Educazione / della Formazione / Terapia Occupazionale, a tecnici sportivi, allenatori e dirigenti, a educatori, insegnati di motoria/di sostegno, volontari e aspiranti volontari interessati all’inclusione delle disabilità, tutor già attivi nel processo All Inclusive Sport e a tutti i ragazzi e ragazze dai 16 anni.

Inoltre per gli studenti del Dipartimento Educazione e Scienze Umane di Unimore, la partecipazione al corso rilascia 1 Cfu.

La partecipazione al corso prevede il rilascio della qualifica di operatore sportivo della disabilità, l’inserimento nel registro nazionale CEAF e l’inserimento nel database dei tutor di All Inclusive Sport con possibilità di ingaggio nell’anno sportivo 2023/24 nelle associazioni sportivi della provincia di Reggio Emilia. È consentita un’assenza massima di 4 ore durante il percorso formativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *