Vezzano, donato un DAE alla parrocchia

Il bel gesto è opera del vezzanese ingegner Davide Medici, titolare della ditta Rengen Consulting che ha donato alla sua parrocchia e in particolare al circolo ricreativo “Don Mazzolari” un DAE (defibrillatore automatico esterno). L’apparecchio è stato posizionato martedì 28 marzo nei pressi della chiesa parrocchiale  sotto la tettoia situata all’ingresso della sala San Martino. 

Sarà a disposizione della comunità di Vezzano sul Crostolo ed è collegato alla linea elettrica per poter permettere la ricarica delle batterie ed emettere un fischio in caso di apertura per necessità o manomissione. 

Il DAE è una macchina di piccole dimensioni che contiene al suo interno due piastre adesive in grado di rilevare le alterazioni dell’attività elettrica del cuore ed erogare una scarica elettrica quando necessario. 

Inoltre è stato segnalato al 118 ed è censito all’anagrafe nazionale dei defribillatori pubblici.

Domenico Amidati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *