Messa nel trigesimo di monsignor Gazzotti

Il Gruppo Amici di Terra Santa ricorderà mons. Gianfranco Gazzotti, nel trigesimo della improvvisa scomparsa, martedì 31 gennaio nella Santa Messa che sarà celebrata alle ore 18.00 nella Basilica cittadina di San Prospero, presieduta da don Luca Grassi.

Profondo è il legame di don Gianfranco con la chiesa del Santo Patrono, di cui è stato a lungo rettore; qui il 24 novembre scorso ha avuto luogo il suo ultimo incontro con la comunità parrocchiale che ha a lungo guidato.

Con questa celebrazione gli Amici di Terra Santa intendono esprimere ancora una volta il ringraziamento e la gratitudine a mons. Gazzotti, che con grande saggezza, spiritualità e competenza li ha guidati non solo nei luoghi di Gesù, ma in altri territori in cui il cristianesimo ha posto solide radici – dalla Turchia alla Russia, dalla Grecia all’Armenia. La medaglia d’oro del pellegrino, di cui era stato insignito, attesta il profondo, inscindibile legame con la Terra Santa a cui non ha mai fatto mancare il sostegno economico per le istituzioni educative sanitarie cristiane colà operanti.

Inoltre innumerevoli sono stati i pellegrinaggi a Fatima e alla grotta di Massabielle che hanno avuto una sapiente guida in don Gianfranco, cappellano onorario di Lourdes.

«Nella preghiera ho sempre sentito Dio vicino»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.