«Presepi nelle case»: partecipanti e vincitori

Ecco i vincitori del concorso “Presepi nelle case” 2022-23!

I premi anche quest’anno sono in tutto 6: cinque per i presepi provenienti dalla nostra diocesi e un premio speciale tra quelli “extra-diocesani”. Conosciamo, nel dettaglio, i presepi vincitori e le motivazioni che la giuria, composta dai sei membri dello staff di redazione, ha espresso sinteticamente insieme al voto.

Il presepe primo classificato, realizzato da Matilde Ciroldi di Novellara (RE),  a cui spetta un grande cesto di prodotti alimentari, è stato giudicato il migliore perché molto realistico e curato nei dettagli.

1° classificato

Il secondo presepe classificato è quello di Maria Paola Sabaddini di Reggio Emilia,  che vince un cesto di prodotti alimentari: il presepe era presente nella scorsa edizione del giornale perché citato in un articolo di Maria Alberta Ferrari.

2° classificato

Il terzo premio, consistente anche questo in un cesto di prodotti alimentari, è andato al presepe della famiglia Lucenti di San Martino in Rio (RE).

3° classificato

Il quarto classificato è il presepe, di Elena Turci di Ventasso (RE), che si aggiudica un buono acquisti presso “Bizzocchi – Articoli Religiosi e Libreria” (via Vittorio Veneto 6/a, a Reggio Emilia, tel. 0522.430958).

4° classificato

Il quinto premio assegnato è abbinato al presepe, della signora Rita Rossi di Reggio Emilia: per lei un buono acquisti presso “Libreria del Duomo” di Guastalla.

Il premio speciale per il presepe del concorrente “extra diocesano”, è stato assegnato a Daniele Turchetti di Terno D’Isola, in provincia di Bergamo, per l’originalità e l’idea di provare a immaginare la venuta del Messia ai giorni nostri.

Premio presepe extra diocesi

Mentre RINGRAZIAMO di cuore tutti partecipanti, ci sia consentito dire che tutti i presepi fotografati sono stati ben allestiti e che la scelta dei vincitori non è stata affatto facile.
Grazie ancora e… arrivederci con il concorso al Santo Natale 2023!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.