Il Centro Sportivo Italiano si unisce al dolore della famiglia Reverberi per la scomparsa di William

William Reverberi – amato da tutti per l’umanità e la passione con le quali ha sempre rivestito le cariche a lui affidate – è stato per diversi anni dirigente FIPAV e arbitro di pallavolo, divenendo in seguito Presidente del CONI in ambito provinciale e regionale.

Il sorriso e la disponibilità nel coltivare i rapporti interpersonali hanno contribuito, insieme alla spiccata professionalità, a renderlo negli ultimi anni una delle figure più importanti nello sviluppo dello Sport a livello territoriale e non solo.

Il ricordo di William Reverberi nelle parole di Alessandro Munarini, Presidente del comitato territoriale del Centro Sportivo Italiano:

“Ho conosciuto William agli inizi del mio percorso da dirigente nel CSI e ho respirato da vicino la persona e le sue qualità: trasparenza nelle relazioni, indomabile simpatia e un sorriso contagioso.

Incrociandomi, non perdeva occasione per fare domande e dispensava sempre consigli preziosi.

Sono rimasto profondamente colpito dalla sua generosità, nel mettere le proprie conoscenze a disposizione di tutti.

Anche dopo aver abbandonato le cariche istituzionali, William ha continuato a seguire con passione le dinamiche del mondo sportivo reggiano, dimostrandosi sempre una figura amica sulla quale poter contare”.

Reverberi lascia la moglie Isa e quattro figli.

Il Centro Sportivo Italiano esprime loro le più sentite condoglianze in questo triste giorno di lutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.