Memoria Ecclesiae, edizione n.60

Veduta (da una stampa d'epoca) dell'abbazia cistercense di Preuilly (Prulliacum) della quale è abate, fra il 1254 e il 1261, il reggiano frate Prospero. Alle pagine 14-15
Con La Libertà del 5 ottobre esce l’inserto storico Memoria Ecclesiae, numero 60. Sedici pagina di storia della Chiesa reggiano-guastallese.