Una Fondazione per i tesori della Maldotti

La neo Fondazione è composta da Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla, Comuen di Guastalla e parrocchia della Concattedrale (foto Franzosi)
Dopo tanti anni di attesa, il 12 luglio scorso, a Guastalla, si è costituita formalmente la Fondazione Abate Marcantonio Maldotti. Al cospetto del notaio Roberto Serino erano presenti per la firma dell’atto l’Arcivescovo Giacomo Morandi, don Nildo Rossi, parroco del Duomo di Guastalla, e il sindaco della città rivierasca Camilla Verona.