Il Lions club Albinea a sostegno della cura per l’Alzheimer

Il Lions club Albinea Ludovico Ariosto donna un raggio di luce per l’Alzheimer con un concerto d’organo.Con la forza evocativa della musica, il suono di un organo virtuale Hauptwerk, può risvegliare momenti di coscienza, coordinando movimenti del corpo nei malati di Alzheimer.

È quel che spigherà il noto maestro d’organo Renato Negri, col concerto per organo virtuale Hauptwerk, martedì, 21 settembre, alle 17.30, al Centro Sociale “I Boschi di Puianello”, donato dal Lions club Albinea Ludovico Ariosto, all’associazione Aima (associazione italiana malati di Alzheimer), aperto alla cittadinanza, ai familiari e i caregivers che li seguono.

 In programma brani musicali di: Charpentier, Albinoni, Pachelbel, Mozart, Purcell, Telemann, Wagner, Bach, Haendel. Prenotazione obbligatoria e green pass; info: www.aimareggioemilia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *