Don Gherri Referendario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica

Il Santo Padre ha nominato Referendari del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica i Reverendi Monsignori Carlos José Erràzuriz Mackenna, Docente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università della Santa Croce a Roma, e Patrick Valdrini, già Pro-Rettore della Pontificia Università Lateranense a Roma;

il Reverendo don Paolo Gherri, Decano della Facoltà di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense a Roma; i Reverendi Padre Ulrich Rhode, S.I., Decano della Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università Gregoriana a Roma; Georges Henri Ruyssen, S.I., Decano della Facoltà di Diritto Canonico Orientale presso il Pontificio Istituto Orientale a Roma;

Philippe Toxé, O.P., Docente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università di San Tommaso-Angelicum a Roma; e l’Illustrissimo Signore William Daniel, Docente presso la Facoltà di Diritto Canonico della Catholic University of America a Washington.

Don Paolo Gherri, classe 1964, è nato a Montecchio e ha ricevuto l’ordinazione presbiterale a Bibbiano il 1° ottobre 1988; ha svolto in diocesi diversi incarichi amministrativi e pastorali, anche nel mondo scout.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.