Il 2-3-4 luglio Festival dei Borghi

Gli antichi borghi in pietra del Comune di Canossa, tesori della collina reggiana immersi nel verde, aprono le porte ai cittadini a suon di musica dal vivo, dj set con aperitivi, cene e degustazioni alle luci suggestive del tramonto e cene sotto le stelle. Tre serate, da venerdì 2 a domenica 4 luglio, animeranno borghi straordinari: Vedriano, Borzano, Roncaglio, Cerredolo dei Coppi, i nuclei medioevali assiepati ai piedi dei castelli di Rossena e Canossa e il gioiello Votigno con la sua Casa del Tibet.

Tre serate dense di appuntamenti nella suggestiva cornice storico e naturalistica dei borghi e tanta convivialità frutto della collaborazione tra le associazioni e le proloco del territorio coordinate dal Comune di Canossa, assessorato al Turismo nella cornice del Festival Entroterre.

Il programma musicale di questa prima edizione del Festival dei Borghi prevede prima di tutto tre omaggi ai grandi cantautori italiani, Rino Gaetano, Fabrizio De Andrè e Franco Battiato, con musicisti e personalità che hanno lavorato con loro: venerdì 2, nel borgo di Canossa, nella cornice del belvedere del castello, concerto omaggio a Rino Gaetano nel quarantesimo anniversario della scomparsa del cantautore di Crotone, con Stefano Ontani Trio a cura dell’APS Terre di Canossa Eventi Terra; sabato 3, nel borgo di Roncaglio, è la volta di Fabrizio De André con David Riondino a cura dell’APS Associazione Borghi di Roncaglio; domenica 4, gran finale del Festival al Belvedere del Castello di Canossa sulle note del pianista Arturo Stalteri per un omaggio a Franco Battiato con aperitivo alle luci del tramonto, a cura di tutte le associazioni che hanno aderito al progetto magistralmente coordinate dalla Nuova Pro loco di Ciano d’Enza.

Tutti i concerti saranno accompagnati da una breve introduzione raccontata sui brani e sulla loro origine, un nuovo format pensato come un incontro con gli artisti a tutto tondo.
Prima dei tre concerti, largo ai piaceri del palato con cene, aperitivi e degustazioni tutte da scoprire (su prenotazione): venerdì 2 a Canossa si sperimentano i sapori delle erbe spontanee, menù vegetariani per il Borgo di Roncaglio sabato 3 e per la serata finale a Canossa di domenica 4, cena pic-nic con comode bag a Km0.

Ma l’offerta non finisce qui e al cantautorato tradizionale si affiancano ritmi dance. Venerdì 2, pubblico giovane protagonista nel borgo di Vedriano grazie alla Proloco Ducato di Vedriano che organizza un dj set permanente dalle 18 alle 24 accompagnato da gnocco fritto e lambrusco. Sabato 3, per la serata si può scegliere tra melodie soft nel borgo di Borzano a cura del Centro Sociale Autogestito Borzano e lo street food con dj set Cerredolo dei Coppi con l’Associazione Amici di Cerredolo dei Coppi.
Domenica 4, oltre al gran finale a Canossa con le musiche del maestro Battiato, gli appassionati di Oriente troveranno il loro pane nel borgo di Votigno con la festa della Casa del Tibet in programma dalle 15.30 alle 24.

“Fra le tante iniziative che stiamo organizzando – racconta il sindaco di Canossa, Luca Bolondi – il Festival dei Borghi è lo strumento per aprire al pubblico le bellezze nascoste del nostro territorio. Vogliamo che la magia dei nostri luoghi diventi un’opportunità: far godere ai nostri ospiti il calore della nostra gente e permettere ai ristoranti, alle strutture ricettive ai produttori di prodotti tipici ed agli esercizi commerciali di poter contare su una costante e duratura ripresa.” “Il lavoro in questi mesi di preparazione al festival – commenta l’assessore al Turismo, Paolo Mega – è stato entusiasmante. L’adesione delle associazioni che promuovono i vari borghi coinvolti è stata da subito coinvolgente. Dobbiamo ringraziare ad uno ad uno tutti i volontari coinvolti. La preziosa collaborazione con il Festival Entroterre ci assicurerà una qualità musicale elevatissima in cornici di rara bellezza. Non potete mancare. Vi aspettiamo”.

D’accordo il consigliere delegato ai Giovani, Michele Paterlini: “Abbiamo voluto un’offerta musicale varia che coinvolgesse anche i giovani. Nel rispetto delle regole, segnare un ritorno in presenza è importante e sin da subito abbiamo creduto in questa iniziativa anche per il suo valore di aggregazione”.

Completano il programma, camminate alla scoperta dei borghi e dei tesori naturalistici e culturali del medio Appennino in un calendario disponibile sul sito web http://www.comune.canossa.re.it/ e sulla pagina Facebook @comune.canossa.

Nel rispetto delle normative Covid, concerti e cene sono su prenotazione.
Numeri e mail di riferimento sul sito internet http://www.comune.canossa.re.it/.

Venerdì 2 luglio
Proloco Ducato di Vedriano
Dalle 19 Apericena + DJ set by DJ Fox , villa Cà de Paoli.
Info e prenotazioni 333.1988073 Federico.

Ass. APS Terre di Canossa
Dalle ore 20 Cena nel borgo di Canossa + Live Entroterre Cover – Stefano Ontani Trio con Arturo Stalteri – tributo a Rino Gaetano –conduce Alfredo D’Agnese. Info e prenotazioni 347.8511975 Assunta.

Sabato 3 luglio
Centro Sociale Autogestito Borzano
ore 9 camminata alla scoperta della val Tassobbio + pic nic
ore 18.30 chiesa di Borzano “dalle colline suoni e parole compongono soavi melodie”
dalle 19.00 gnocco fritto
info e prenotazioni 371.1282019 Loretta.

Associazione Amici di Ceredolo de’ Coppi
Dalle ore 18 – street food nel borgo + dj set by NotMine
Info e prenotazioni 347.3164176 Renato.

APS Associazione Borghi di Roncaglio
Dalle 18 Cena vegetariana + Live Entroterre Cover – Desamistrade tributo a Fabrizio De Andrè con David Riondino – conduce Luca Damiani
info e prenotazioni 347.9620063 Luca.

Domenica 4 luglio
APS Associazione Turistica Pro Loco Canossa
Dalle ore 9 borgo di Rossena mostra mercato + music & pic nic nel borgo
Info e prenotazioni 349.6172740 Jessica.

Proloco Ducato di Vedriano
dalle ore 10 pranzo in villa Cà de Paoli
Info e prenotazioni 333.1988073 Federico.

La Casa del Tibet Ovd
Dalle ore 15.30 Festa del borgo di Votigno
Cena vegetariana + live Otte & Hazel + guest
Info e prenotazioni 338.8553666 Patrizia.

Ass. APS Terre di Canossa
e le Associazioni che hanno aderito al progetto
Dalle ore 17 Belvedere castello di Canossa
Aspettando il tramonto – Food Bag Km0
Ore 21.30 Live Entroterre Cover – Franco Battiato “Quarant’anni fa: La voce del padrone” reading concerto con Massimiano Bucchi (conduttore) e Arturo Stalteri (pianoforte).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *