Esercizi spirituali dei vescovi della Regione

Il vescovo Massimo Camisasca e la Comunità del Centro diocesano di spiritualità e cultura di Marola sono lieti di accogliere gli arcivescovi e vescovi della Regione Emilia Romagna per il corso annuale di Esercizi spirituali che avrà inizio lunedì 28 Giugno alle ore 10.

Il tema sarà “Accogliere la Grazia, non dissipare il tesoro, non spegnere la lampada accesa: la vita in Cristo come dono presente già ora”. In ascolto della Parola e della Tradizione della Chiesa d’Occidente e d’Oriente e il predicatore sarà monsignor Francesco Braschi (foto).

Gli esercizi spirituali sono aperti anche ai presbiteri che potranno prenotarsi dando conferma di presenza entro il 23 giugno al Centro di spiritualità e cultura ai seguenti recapiti: telefono fisso 0522.813127, cellulare 366.8969303, e-mail ospitalita.marola@gmail.com.

Nato a Monza il 7 febbraio 1967, Francesco Braschi dopo gli studi classici è entrato nel Seminario Arcivescovile di Milano. Dopo aver conseguito il Baccellierato in Sacra Teologia (1991) è stato ordinato sacerdote della Diocesi di Milano nel 1992 e ha successivamente frequentato a Roma l’Istituto Patristico Augustinianum e il Pontificio Istituto Orientale (1992-1996), conseguendo la Licenza e il Diploma in Teologia e Scienze Patristiche.

Rientrato in Diocesi, dal 1998 al 2011 ha insegnato Patrologia e Antichità Cristiane presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale – Sezione del Seminario Arcivescovile di Milano. Nel novembre 2005 ha conseguito presso l’Istituto Patristico Augustinianum il Dottorato in Teologia e Scienze Patristiche (summa cum laude) con una tesi sull’interpretazione dei Salmi in sant’Ambrogio. Dal 2007 è Dottore della Biblioteca Ambrosiana di Milano (Dottore ordinario a vita dal 2012). Ha inoltre fondato e dirige dal 2008 la Classe di Slavistica dell’Accademia Ambrosiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.