Italiani brava gente? Non sempre

KM_C454e-20210511112410
Uscendo dalla stazione di Parma si vede la statua di Vittorio Bottego, in divisa militare coloniale pre-fascista. Anche l’osservatore poco competente può pensare che si tratti di un personaggio legato a Dogali, ad Adua o alla Guerra di Libia del 1911 per il quale non vale la pena di saperne di più, visto com’è andata. […]