Diario dal Madagascar

Carissimi, sono già diversi mesi che sono ripartito dall’Italia per continuare il mio servizio qui in Madagascar e già da tempo pensavo di scrivervi una lettera di racconto. Sono già al quarto anno di missione, eppure ci sono tante cose che continuano a stupirmi, a commuovermi e talvolta pure a spiazzarmi.