Il CFP bassa reggiana vince al concorso nazionale

Nella giornata di mercoledì 12 Maggio 2021 un gruppo di cinque allievi del CFP Bassa Reggiana (con sede a Guastalla) – Daniel Bilbili, Luca Dall’Argine, Hamid Fadili, Mouhamed Mabrouk, Simone Santachiara – appartenenti alla 3^ annualità del corso di Operatore Meccatronico dell’autoriparazione, ha partecipato alla dodicesima edizione del Texa Diagnosis Contest 2021, online version, ottenendo ben due primi posti in due categorie su tre.

Il Texa Diagnosis contest è una gara nazionale di diagnosi automotive, riservata alle scuole e agli enti di formazione del programma didattico Texaedu, di cui il CFP di Guastalla fa parte sin dalle sue origini (11 anni fa): una vera e propria sfida avvincente a colpi di protocolli elettronici, codici e sistemi che hanno decretato i migliori meccatronici d’Italia.

I ragazzi del Cfp Bassa Reggiana si sono particolarmente distinti in tutte le tre categorie di prove che componevano la gara, ottenendo due primi posti rispettivamente nella categoria “Miglior Video, ovvero la realizzazione di un video di spiegazione di un procedimento di diagnosi a seguito di un malfunzionamento, tenendo in particolare considerazione anche le tecniche di accettazione del cliente, e nella categoria “Laborplay – Mission to Mars.

Il primo premio previsto per questa categoria consiste in una esperienza digitale tramite la web app LaborPlay caratterizzata da 3 esercizi video ludici che permetteranno ai ragazzi di profilare le loro competenze trasversali; tante aziende infatti utilizzano sempre di più questi mezzi per selezionare le loro risorse umane.

Nella categoria “Tecnico Diagnostico 4.0” i ragazzi del CFP di Guastalla hanno ottenuto un magnifico settimo posto tra tutti gli istituti partecipanti (terzo posto tra gli enti di formazione), frutto di un importante lavoro di squadra fra gli studenti partecipanti, tutta la loro classe e lo staff IeFP, che premia un anno non facile, considerando anche la situazione scolastica che si sta vivendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.