Curiosità e memorie parrocchiali

Ricerca negli archivi dell’unità pastorale «Beata Vergine della Neve»

La dispensa “Curiosità e memorie parrocchiali” in distribuzione nelle parrocchie dell’unità pastorale “Beata Vergine della Neve” è il frutto di una ricerca su alcuni aspetti della vita della gente delle nostre campagne ad inizio dell’Ottocento. Partendo anche da semplici documenti quali ad esempio atti di nascita o di morte, si scopre come si viveva a quei tempi: è evidente il ruolo sociale dei parroci, così come si ha testimonianza della miseria diffusa, della mortalità infantile, delle malattie. E poi le curiosità storiche: sapevate che Bagno fu Comune? Ricordate i vecchi mestieri?
Si troverà questo ed altro!

Ogni popolo, ogni famiglia, ha la sua storia, le sue radici, anche le nostre comunità.
Fare memoria della storia, dell’esperienza degli anziani, della vita di chi ci ha preceduto, permette di scoprire e diventare più consapevoli delle nostre radici, e poter generare un futuro che possa tenere conto di ciò che era e di ciò che è, per costruire in modo responsabile ciò che sarà. “La storia è certamente maestra di vita, ma che ha anche ben pochi allievi! La storia, studiata con passione, può e deve insegnare molto all’oggi, così disgregato e assetato di verità, di pace e di giustizia” (Papa Francesco).

Il ricavato sarà interamente devoluto alla parrocchia di Corticella per sostenere le spese di gestione della comunità.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Prospero Mussini, telefono 340.6771789.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.