Morto il vescovo emerito di Ruy Barbosa: il cordoglio di monsignor Camisasca

È con profondo cordoglio che apprendo il repentino ritorno alla Casa del Padre di Dom André de Witte, vescovo emerito di Ruy Barbosa, la Chiesa che ha guidato dal 1993 al 2020. Con questa Diocesi brasiliana la nostra di Reggio Emilia-Guastalla continua un cammino iniziato nel 1965, quando vi furono inviati i primi preti e laici reggiani come “Fidei Donum”.

Dom André è stato un pastore che ha voluto bene a tutti e da tutti è stato ricambiato: era sempre a disposizione, senza far pesare ad alcuno il suo titolo e agendo sempre per il suo popolo nel migliore dei modi. Con Reggio Emilia i rapporti sono stati ottimi, rinsaldati anche da alcune sue significative visite alla nostra diocesi per rafforzare i legami e lo spirito di collaborazione, nell’ottica di un cammino comune di Chiese sorelle.

Un incontro di Dom de Witte con il vescovo Camisasca

Lo ricordo come un uomo mite e sempre lieto e disponibile ad accogliere i nostri missionari.

Mi unisco perciò a tutta la Diocesi di Ruy Barbosa, così provata da questa perdita, e in particolare all’attuale vescovo Dom Estevam,  e porgo loro le mie condoglianze.

Assicuro il mio ricordo nella preghiera.

 

+ Massimo Camisasca

vescovo di Reggio Emilia-Guastalla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.