Lions Club, quattro computer portatili per l’IC Petrarca

L’attuale situazione di pandemia ha richiesto anche alle scuole uno sforzo organizzativo ed economico perché, per tutti gli studenti, nessuno escluso, possa essere resa operativa la didattica digitale integrata.

A tal fine il Lions Club Canossa Val d’Enza ha ritenuto di acquistare ed offrire all’IC Petrarca S. Polo d’Enza e Canossa quattro computer portatili con cuffie e microfoni, ad uso di alunni provenienti da famiglie che hanno manifestato l’impossibilità di provvedervi, in tal modo consentendo a tutti gli studenti di ricostruire, pur con queste modalità, l’unitarietà della classe, percorrendo tutti insieme il cammino dell’apprendimento e della crescita personale.

Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione del Comune di Canossa, che ha segnalato alcune esigenze della comunità locale e il Lions Club Canossa Val d’Enza che tra queste ha operato la propria scelta.
Venerdì, presso i locali dell’istituto comprensivo Francesco Petrarca, alla presenza dell’Avv. Marialaura Terenziani, Presidente del Lions Club Canossa Val d’Enza, dell’Assessore alla cultura Dr.ssa Loredana Viani in rappresentanza anche del Sindaco Luca Bolondi e del Dirigente Scolastico Prof.ssa Silvia Ovi, si è formalizzata la consegna dei notebooks.

La Presidente ha illustrato le varie iniziative che il Lions promuove e sostiene a livello mondiale e distrettuale, nonché le iniziative del Club, di cui quest’anno si celebra il cinquantennale della costituzione, progetti legati al territorio Matildico dal quale trae le proprie origini e il proprio nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.