Nasce #iosupporto, al fianco delle aziende in crisi

Ristoranti, pizzerie, hotel, agenzie di viaggi: sono alcune delle categorie più vessate da questa lunga crisi pandemica. Le abitudini di consumo, stravolte dall’emergenza, hanno ridotto sensibilmente, in alcuni casi quasi azzerato, attività e ricavi.

È in momenti come questi che la comunità, il territorio e il sistema delle imprese debbono far sentire la propria vicinanza, in modo concreto e in tempi brevi.

Sun Ballast e Webgriffe lanciano #IOSUPPORTO, una iniziativa di solidarietà a sostegno di chi si trova in crisi di liquidità e rischia, se non sostenuto, di chiudere l’attività.

Le due aziende della provincia di Reggio Emilia si sono quindi attivate per pagare in anticipo, a vari fornitori, beni e servizi di cui si potrà godere quando le misure di contenimento del virus saranno allentate.

#IOSUPPORTO ha l’obiettivo di coinvolgere più aziende possibili, ma anche privati cittadini, in un’azione di sostegno che può significare tanto per molte attività in difficoltà.

Per far conoscere il più possibile le potenzialità dell’iniziativa, Sun Ballast e Webgriffe hanno previsto varie azioni di comunicazione: comunicati stampa, articoli su testate giornalistiche, conferenze stampa e attività sui social network, oltre a un sito dove l’iniziativa verrà raccontata in modo da massimizzarne l’efficacia.

Sul sito www.iosupporto.it sarà possibile conoscere ogni dettaglio e aderire comunicando semplicemente gli estremi della propria azienda, il logo e una breve descrizione su come si intende aiutare le attività in difficoltà.

Tutte le aziende che aderiranno vedranno pubblicata sul sito l’adesione e ovviamente potranno darne comunicazione sui propri canali di comunicazione affinché l’iniziativa si diffonda sempre di più.

Anche i privati cittadini potranno partecipare a #IOSUPPORTO, individuando le attività che vogliono pagare in anticipo e di cui usufruire non appena sarà possibile. Per fare un esempio, si potrebbe pagare il corso di danza dei figli per poi utilizzarlo praticamente non appena le palestre saranno di nuovo operative.

Dettagli e regolamentazione del credito ottenuto verranno lasciati al libero accordo fra le parti. Naturalmente, tutti i cittadini che decideranno di aderire potranno condividere la propria esperienza personale con l’hashtag #IOSUPPORTO, che sarà condiviso in uno spazio dedicato, sul sito dell’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.