Ago, filo e riscatto

Nel 2015 l'associazione "Rabbunì" ha promosso la nascita del laboratorio di sartoria "Zigzag" per incontrare le ragazze prostituite al di fuori della strada e offrire loro un avviamento al lavoro. Nella relazione con le operatrici e le volontarie, le ragazze raccontano di sé, iniziano a fidarsi e scelgono di cambiare vita.