Pregevoli sculture lignee popolano il Monte Fosola

Grazie all’iniziativa “Incontro d’arte” voluta con determinazione da Claudio Ferrarini a fine settembre scorso, il Monte Fosola ora è animato dalla presenza di diversi personaggi. La sessione artistica, che aveva come tema “Gli animali del bosco reali e fantastici”, ha visto coinvolti svariati scultori del legno. Un buon numero di questi fa parte del gruppo “Olmo d’oro” di Carugate (MI) oltre ad altre persone che si dilettano con questo hobby. Per l’occasione sono giunti e hanno trovato ospitalità a Felina artisti provenienti dal Piemonte, dalla Lombardia, dalla Toscana e da altre parti del Nord Italia. Sono state prodotte una serie di opere che ora punteggiano la vasta area boschiva sul Monte Fosola, località situata sul confine dei comuni di Carpineti e Castelnovo nè Monti.

Leggi tutto l’articolo di Maria Grazia Vasirani su La Libertà del 9 dicembre 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.