Il contributo educativo di Maria Montessori

Pedagogista, scienziata, femminista, pacifista: riflessione a centocinquant’anni dalla nascita

Maria Montessori ha rivoluzionato i metodi di insegnamento scolastico in un periodo storico in cui le scuole si fondavano su regole rigide, imposizioni, gerarchie e punizioni che oggi, grazie alla sua intuizione psicopedagogica, non sono più modalità e modelli educativi. Ha rimesso al centro la qualità dei saperi e ha inventato strumenti innovativi per la trasmissione degli apprendimenti.
Si tratta di un passaggio cruciale che ha segnato un’epoca e cambiato profondamente il profilo del nostro sistema di istruzione e, dunque, del Paese.

Leggi tutto l’articolo di Vanna Iori su La Libertà del 9 dicembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.