Ascoltare l’inaudito

Il Vangelo secondo Marco. Pagine scelte

Sfogli le prime pagine e a colpire quasi fossero veloci pennellate sono personaggi e paesaggi che popolano le pagine del Vangelo di Marco. Veloci, dirette, sintetiche. Perché così è Marco. Capace di andare al cuore di tutto senza troppi giri di parole. Il deserto, Giovanni, il Regno, il nuovo del Vangelo… Tutto viene decisamente incontro al lettore che da quelle pagine si voglia, onestamente e silenziosamente, lasciare raggiungere. A parlare è l’inedito. A voler essere ascoltato è l’inaudito. Don Paolo Scquizzato allora attraversa tutto il Vangelo secondo Marco, commentandone oltre 50 brani, pagine scelte appunto, in modo breve ed efficace, facendo emergere quell’in-audito capace di parlare e chiamare.

Leggi tutto l’articolo di Paolo Scquizzato su La Libertà del 18 novembre 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.