Bambini a scuola in epoca Covid

La scuola è iniziata già da più di un mese e tutto è cambiato rispetto all’anno scorso! Mascherine sempre indossate e mani sempre igienizzate. I bambini sono davvero bravissimi! Perfino chi presenta difficoltà nella gestione dei propri comportamenti a scuola sta dimostrando una grande resistenza.
I bambini però a scuola soffrono la condizione di non potersi toccare e abbracciare. Si dispiacciono di non poter condividere il proprio materiale scolastico né tanto meno i loro giochi. Si sorride con gli occhi! E spesso quando mi rivolgo ad ognuno di loro dico: “Fammi un sorriso! Sorridimi con gli occhi!”. Si comunica maggiormente con la gestualità; e il tono della voce ha subìto un abbassamento…

Leggi tutto l’articolo di Tina Ferrara su La Libertà del 4 novembre 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *