La veglia missionaria a Vangelo e vita

La veglia missionaria diocesana di sabato 17 ottobre è stata un crocevia tra chi parte per e chi è rientrato dalle missioni. A poche ore dalla 94esima Giornata missionaria mondiale del 18 ottobre, nella chiesa di Pieve Modolena a Reggio Emilia, il Vescovo Massimo Camisasca ha conferito il mandato missionario a otto persone.

L’emergenza sanitaria ha ovviamente condizionato anche il dinamismo missionario e a fronte di sette rientri si registra una sola partenza.

La veglia quest’anno aveva per tema “Tessitori di fraternità” ed è stata preparata dal Centro missionario diocesano e animata dal Gruppo missionario e dal coro dell’unità pastorale “Santa Teresa di Calcutta”. 

Dopo un primo momento di ascolto di brani tratti dal libro di Giona e dagli Atti degli Apostoli che hanno messo in luce diversi modi di rispondere alla chiamata di Dio e la lettura del Vangelo, il Vescovo ha proposto la sua omelia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.