Un benefico stacco da terra

Lo scorso 11 ottobre in Battistero si è svolto l’evento dal titolo “Guarda in cielo e conta le stelle…” che grazie alla competenza di don Matteo Galaverni, astrofisico, e all’accompagnamento della Cappella Musicale della Cattedrale guidata del maestro Primo Iotti, ha permesso ai partecipanti di vivere un momento di contemplazione delle bellezze del creato in maniera nuova e creativa.

Leggi tutto l’articolo di Chiara Franco su La Libertà del 28 ottobre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.