L’estate dei Giovani Adoratori Missionari

Anche quest’anno il Gruppo dei Giovani Adoratori Missionari (IGAM, che si legge MAGI al contrario), ha trascorso dieci giorni in cammino, per riflettere e pregare, accompagnato dal Libro dei Numeri, importante testo della Bibbia che segna la rilettura dei fatti accaduti a Mosè e al popolo ebraico durante l’esodo.
Il tema di questa esperienza estiva – che dal 4 al 14 agosto ha visto il gruppo, composto da oltre una trentina di ragazzi e ragazze, toccare diverse località tra Marche, Toscana e Umbria – è stato “ChiAmati per Amare – non siamo numeri”; il gruppo è stato accompagnato dall’educatrice Erica Maioli e da suor Gloria Riva.
Centro di ogni giornata, l’adorazione eucaristica.

Continua a leggere l’articolo di Solange Baraldi su La Libertà del 16 settembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *